Vedere con creatività i segni che accadono nella vita

Ti racconto una storia di creatività:

Un giorno di inizio autunno mi ritrovai a percorrere un sentiero sul monte Grappa,

nei pressi di Paderno del Grappa, in Veneto.

Ci sono dei percorsi molto interessanti e poco faticosi per chi desidera stare nella natura a pochi passi dai centri abitati.

Ci sono delle gallerie scavate nella roccia risalenti alla guerra combattuta sul monte.

Ne ho percorsa una in cui la luce artificiale si spegneva dopo un certo tempo

e rimanevi al buio fino a fine percorso.

Niente più luce, niente guide,

ma solo il coraggio di proseguire e sapere che alla fine non poteva che esserci la luce.

galleria_paderno_del_grappa_eliana_santin_30112016_canva

Riflettendoci su ho pensato che la vita è proprio questo:

camminare in avanti sapendo che il buio arriva per ricordarti che esiste qualcosa di più bello.

Un qualcosa che che attende di essere scoperto e ritrovato.

Ma l’incontro del buio non finisce qua.

Ad autunno inoltrato e in una giornata ancora piuttosto mite e soleggiata ho camminato in Val di Zoldo, mia terra d’origine. 

In questi luoghi torno sempre volentieri e che offre delle escursioni variegate e vere e proprie immersioni nel verde e nel relax.

Di ritorno da una passeggiata che conduce al monte Rite tra Val di Zoldo e Cadore, mi ritrovo in una galleria.

E ho pensato: curioso, nuovamente ad attraversare il buio e l’ignoto, pur sapendo che condurrà verso la luce.

Sono entrata nella buia galleria e ad un certo punto mi sono voltata e ho visto i colori vividi del cielo azzurro e della vegetazione tipica autunnale,

tra rosso, arancione e giallo.

Ho pensato che anche questa volta camminavo attraverso il buio, ma in fondo vedevo già la luce

e dietro di me lasciavo un paesaggio altrettanto luminoso e armonioso.

galleria_monte_rite_eliana_santin_30112016_canva

Non a caso ho trovato questo percorso, ma questa volta attraversare un percorso buio mi faceva meno paura, perchè la mia consapevolezza è aumentata.

Ad ogni passo cerco di apportare un piccolo cambiamento alla mia vita che porta al conseguente miglioramento.

Io credo che vedere con creatività ciò che ti accade nel corso della tua vita aiuta a mettere insieme tanti pezzi proprio come un puzzle

e a darne un senso.

I „segni“ che cogli nel tuo percorso sono dei veri e propri messaggi che la vita stessa ti mette a disposizione per migliorarti

e seguire la strada più adatta a TE.

Caro lettore creativo,

ti sei trovato ad affrontare anche tu il buio e a sentirne i messaggi che ti trasmetteva?

Raccontami nei commenti!

Grazie

Eliana

Salva

About The Author

Eliana

Operatrice olistica specializzata in arte e creatività, mi occupo di percorsi di riscoperta di creatività e intuito.

FACEBOOK COMMENTI

Leave A Response

* Denotes Required Field