Cosa sta accadendo al mondo? Uno sguardo olistico

E’ proprio vero che quando attraversi un periodo di grande introspezione e pausa, a volte forzata, ne esci con delle consapevolezze in più. Ognuno in cuor suo sta capendo tante cose importanti o forse sente della confusione e dello stordimento, fatto sta che siamo qui e in questo mondo ci dobbiamo vivere. Tanto vale provarci, osservarsi e fare tutto ciò che si può per vivere serenamente e al meglio delle proprie capacità.

Non è così scontato e neppure semplice, dirai tu. Sì, ma è possibile costruire un contesto in cui stare bene e attraverso tre chiavi fondamentali, coltivare la propria pace interiore.

Fiducia, Coraggio e Amore incondizionato.

Tre parole che solo a pronunciarle infondono dentro di te una grande forza e un senso di libertà. Confermi?

 

Molto spesso, il reagire alla sensazione di mancanza di libertà ti porta a scandagliare tutte le risorse che hai a disposizione e ad incontrare tutto ciò di cui sei fatto. E’ una bella sfida, di quelle che ti fanno fare un grande passo avanti nella tua evoluzione e al tempo stesso ti porta a chiudere dei vecchi cicli, per riaprirne degli altri, più in linea con chi sei tu ora.

Chiudere con delle cose che non ti nutrono più significa farlo sì con intenzione razionale, ma soprattutto con il cuore. Come lo capisci che hai superato e metabolizzato una situazione ormai vecchia e passata? Lo capisci perché pensandoci ti viene da sorridere e sviluppi della compassione.

Ed è molto probabile che non ci pensi più!

 

“Qualsiasi momento tu stia vivendo, sappi che sei un’Anima coraggiosa,

tornata su questo pianeta per una ragione,

in un momento storico particolare, di grande evoluzione.

Sono felice di averti re-incontrato e sono qui per darti fiducia

nel percorrere la via della tua riscoperta interiore.”

Eliana – 27 gennaio 2021

Sguardi di Luce

 

Ora desidero riportarti una personale riflessione sviluppata e maturata nell’ultimo periodo:

 “La pandemia va oltre la malattia”

Ebbene sì, quando attraversi la malattia fisica è importante essere consapevoli di cosa sei fatto, ovvero di corpo, mente, emozioni e spirito. Questo è già sufficiente per comprendere come la guarigione avviene su tutti questi livelli, collegati tra di loro ed è importante comprendere come l’uno influenza l’altro.

Non sono un medico, né psicologo, ma ho le mie ragioni per darti queste informazioni, perché le ho attraversate e vissute sulla mia pelle. Alla base di ogni situazione che vivi e attraversi ci sono tre fattori importanti da valutare:

  • Il senso di responsabilità in ogni cosa che ti accade. Non è colpa dell’altro o della circostanza, quando sei consapevole che ogni accadimento avviene per una precisa ragione, compresa la malattia fisica.
  • L’accettazione di ciò che esiste. Questa ti fa sviluppare un occhio concreto e reale su ciò che stai vivendo, senza preoccuparti troppo di quello potrebbe accadere e permettendo alla tua mente di rilassarsi e di sviluppare pensieri meno densi, riportandoti nel sentire del cuore.
  • L’osservare senza giudizio. E’ importantissimo farlo, per non sviluppare il senso di colpa e ovviamente il non addossare inutili pesi a chi ti è vicino o a chi incontri nel tuo cammino.

 

La comprensione di te, in salute e in malattia, è fondamentale in ogni istante della tua quotidianità. Il capire che ogni “sosta” forzata racchiude in sé un messaggio, ed è semplicemente una grande opportunità che puoi cogliere per riportarti al centro di te e lasciar fluire l’enorme bellezza di cui sei fatto. Quando ci si ferma si viene incontro anche a tutte le proprie paure e ombre, ma ancora una volta ti dico che è un’occasione per osservarsi con umiltà e posare l’ascia di guerra.

Il tempo per te è un dono incredibile che ti fai e che nutre tutto il tuo essere. Essere consapevole ti riporta alla pace nel tuo cuore e avere fiducia che ciò che sta accadendo è la cosa migliore che ti possa accadere ora, è il modo migliore per continuare a vivere con presenza.

 

Buon viaggio e raccontami se ti va come ti senti ora.

 

About The Author

Eliana

Operatrice Olistica specializzata in Arteterapia. Mi occupo di percorsi di riscoperta di creatività e intuito, per ipersensibili. Ti aiuto a vederti in modo chiaro.

FACEBOOK COMMENTI

Leave A Response

* Denotes Required Field